ARCIPELAGO TOSCANO 

DAL 11 AL 13 OTTOBRE 2019

3 giorni 2 notti

 

 

PRIMO GIORNO - Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore ore 07:00 a Venezia Tronchetto (Staz. People Mover) e Mestre (Staz. FS) e partenza in Pullman Gran Turismo per la Toscana Pranzo in ristorante l0ungo il percorso. Arrivo nel pomeriggio a MASSA MARITTIMA e visita della città d’arte adagiata tra le Colline Metallifere, antico feudo vescovile, ricca di bellezze storiche ed architettoniche che narrano un illustre passato. Massa città che ha goduto nei secoli di una fiorente economia estrattiva. Il borgo medievale, la città nuova, vicoli antichi e ripidi che si incontrano, si intrecciano accompagnano il visitatore. Massa marittima è città “gioiello” per l’architettura in Toscana. Sistemazione in albergo nella zona, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO - Prima colazione in hotel e partenza per il porto di Porto Santo Stefano. Imbarco sulla Motonave e partenza per GIANNUTRI, la più meridionale delle isole dell'Arcipelago Toscano ha l'inconfondibile forma di una mezzaluna. Con i suoi 2,62 Kmq , è fra le isole dell’Arcipelago Toscano più grande soltanto della Gorgona. L'Isola è dominata da gariga bassa e compatta. Di grande fascino sono le numerose grotte che si aprono lungo la costa, ben vicini al faro si trovano i “Grottoni” : aspra scogliera di calcare dolomitico, a picco sul mare, dove nidificano numerosi i gabbiani. Le coste, alte e rocciose, offrono panorami unici. Numerose e importanti le testimonianze storiche: certamente Giannutri fu abitata già nella preistoria e fu frequentata da Etruschi e Romani. Al reimbarco sulla Motonave viene servito un pranzo a bordo. Partenza per l’ISOLA DEL GIGLIO, la seconda per grandezza dell’Arcipelago toscano. Isola di natura granitica ricca di storia , leggende e panorami mozzafiato, splendida dinanzi al promontorio del Monte Argentario. Piccolo, grande paradiso per le sue bellezze naturali l’Isola del Giglio è custodita e cullata nelle trasparenti acque del mar Tirreno. Acque dalla trasparenza cristallina invitano all’esplorazione dei suoi magnifici fondali tra i più belli del mediterraneo, magia di forme, vita, colori ... un’ armonia di habitat naturali che prosegue fuori dal mare tra le tinte forti e calde del suo paesaggio. Ritorno a Giglio Porto per lo shopping e quindi imbarco per il rientro sulla terraferma. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO - Prima colazione in hotel e partenza per PITIGLIANO, la città sorge su un alto sperone tufaceo e le case, anch’esse costruite con il tufo, si elevano intorno al ciglio della rupe, formando un’interrotta “bastionata”, una preziosa e naturale fortificazione. Case dai caldi colori , case medievali , arditi ponteggi di incredibile leggerezza, sembra un’immagine da fiaba. Pitigliano “scolpita nel tufo” dalla palpabile dimensione di un paese senza tempo. Sotto l’abitato “visibile”si nasconde una città “invisibile, sotterranea, suggestiva. Dal piano terra delle case di Pitigliano si accede ad antiche cantine, granai, stalle ricavate nella massa tufacea. Proseguimento per SORANO che sorge su una ciclopica rupe di tufo che sovrasta la profonda valle formata dal fiume Lente, a sud , nel punto più alto del borgo di Sorano, si staglia la poderosa Fortezza Orsini, capolavoro di strategia difensiva, imponente esempio di architettura militare del rinascimento che consentì al borgo di Sorano di “uscire” da ogni scontro senza mai essere espugnato. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio proseguimento per la visita di SOVANA: antica capitale della contea aldobrandesca, ricca di maestose memorie quali ad esempio la Chiesa paleocristiana di S. Mamiliano, ( forse la più antica di Sovana), la Chiesa di Santa Maria (XII –XIII sec.) al cui interno si conserva il celebre Ciborio risalente all’epoca pre-romanica, unico esempio del genere in Toscana. Sovana è un centro storico tra i più suggestivi della Maremma Toscana. Al termine partenza per il viaggio di ritorno con arrivo a Mestre e Venezia incontro alle ore 20:30

La quota di partecipazione è di Euro 420 per persona e comprende:

  • il viaggio in Pullman Gran Turismo;

  • la sistemazione in camere doppie con servizi privati in un Albergo 3 Stelle superior;

  • tutti i pasti indicati nel programma, bevande incluse acqua e vino;

  • tutte le visite e le escursioni menzionate, effettuate con guide parlanti italiano.

  • minicrociera tra le isole di Giannutri e del Giglio con pranzo a bordo con menu a base di pesce;

  • pullman per il giro dell’isola del Giglio – tassa di sbarco all’Isola del Giglio

  • l’accompagnatore/ice della nostra organizzazione per tutta la durata del viaggio

 

La quota non comprende gli ingressi non menzionati e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”. Quota d’iscrizione Euro 50

Supplemento camera singola (salvo disponibilità) Euro 50.

 

Condizioni Generali di Viaggio

 

  

TORNA A I NOSTRI VIAGGI